Società

Ancora spazio per un lavoro fisso da dipendente?

Trovare un lavoro fisso al giorno d’oggi sembra impossibile. Tutto è cambiato negli ultimi anni e non basta più essere bravi e laureati per assicurarsi un salario mensile senza il rischio di essere sostituiti con qualcuno, magari, anche più inesperto. Insomma, le certezze non esistono più, ma è indubbio che avere un lavoro a tempo indeterminato porti certi vantaggi, come i prestiti a dipendenti Italprest (o di altre agenzie finanziarie) tramite cessione del quinto, che non potrebbero essere ottenibili senza uno stipendio o con un semplice lavoro a tempo determinato. Come fare a ottenere un’occupazione fissa? Esiste una ricetta per farlo? Purtroppo la risposta è no e non ci sono regole fisse da seguire per poter essere assunti, ma, di certo, un po’ d’inventiva non guasta mai.

Il miraggio del posto fisso

Ormai dobbiamo toglierci dalla testa il lavoro per come lo intendevamo. Tra chi ha deciso di inventarselo, per colpa della crisi, e chi sopravvive in un’instabile forma di precarietà, è certo che trovare un lavoro fisso da dipendente non è più facile come una volta. Non basta più studiare, perché spesso e volentieri si viene scartati proprio per essere “troppo qualificati” oppure l’azienda potrebbe tranquillamente sostituirti con un altro con le tue stesse qualità se non ti sai distinguere. E, forse, è proprio questo il trucco per tenere il tuo capo legato a te e avere, in qualche modo, tu il coltello dalla parte del manico. Essere in grado di distinguersi, portando idee originali e a cui nessun altro avrebbe pensato è l’unico segreto per mantenere il proprio posto. Infondo, in un mondo formato da persone che, più che persone, sono dei numeri è importante diversificarsi e dimostrare di essere fondamentali per un’azienda.

Come dicevamo all’inizio, avere una mansione sicura porta con sé un gran numero di vantaggi, come la sicurezza economica e la possibilità di acquistare casa e mettere su famiglia. Per poter provvedere a queste spese potrebbe essere necessario un finanziamento, ma è alquanto improbabile trovare una banca che ci faccia un prestito se siamo disoccupati. Su quali garanzie potrebbe farlo? Non è come i prestiti a dipendenti che sono, al contrario, molto più facili da ottenere, soprattutto se si possiede un lavoro fisso.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *